Che cos’è il test alla metacolina

14 aprile 2013 12:480 commentiDi:

Ai pazienti che soffrono di episodi o crisi di tosse secca può a volte essere proposto di sottoporsi al cosiddetto test respiratorio alla metacolina. Ma di che cosa si tratta? A cosa serve questo esame?

Cure omeopatiche per la rinite allergica

Il test respiratorio alla metacolina è in realtà un test di provocazione bronchiale che viene di norma utilizzato per individuare la presenza o meno di una condizione di iper-reattività bronchiale, condizione tipica degli asmatici ma che può manifestarsi anche  in altri tipi di soggetti.


> Cambia il clima, aumentano le allergie

Il test è dunque di aiuto nello studio della patologia dell’asma bronchiale: la condizione di iper-reattività bronchiale infatti, tipica degli asmatici, consiste in una risposta bronco-ostruttiva improvvisa e anomala che avviene in occasione della sollecitazione da parte di stimoli interni o esterni. Tra gli stimoli interni possono essere contemplati emozioni e risa, tra quelli esterni smog, folate di aria fredda, allergeni, sforzo fisico.

La metacolina è un farmaco colinergico ad azione bronco-costrittore che viene fatto inalare ai pazienti in dosi via via più massicce, per valutare il tempo di reazione prima della attesa ostruzione bronchiale. Minore sarà il tempo di reazione al farmaco, maggiore sarà il grado di iper-reattività del paziente in questione, cosa che lo identificherà come potenzialmente soggetto a problemi di asma bronchiale.






Tags:

Lascia una risposta