Che cos’è la mammografia

22 novembre 2012 16:130 commentiDi:

Che cos’è

La mammografia è l’esame radiologico diagnostico della mammella. Si effettua con l’impiego di particolari apparecchiature e possono, o meno, venire utilizzati dei mezzi di contrasto.

A cosa serve

La mammografia è un esame di fondamentale importanza per svelare l’esistenza di processi patologici a carico della mammella ed in particolare per la diagnosi precoce dei tumori al seno (carcinoma della mammella). La mammografia permette infatti di individuare la presenza di un eventuale tumore molto prima che esso arrivi ad una fase di sviluppo in cui è percepibile attraverso la palpazione effettuata dalla paziente stessa o dal medico.

Quando effettuarla

Si consiglia quindi, in genere, di sottoporsi periodicamente a questo esame dopo il compimento dei 40 anni di età, e almeno ogni due anni per le donne fino a i 50 anni. Dopo i 50, invece, l’esame può avere scadenza anche annuale, poiché il rischio di sviluppare un cancro al seno in questa fascia di età supera i danni eventualmente provocati dalla bassa dose delle radiazioni a cui ci si espone. Esiste tuttavia anche una linea teorica secondo cui  lo screening del cancro al seno risparmia vite ma causa anche dei danni.

 Come effettuarla

Non occorre osservare particolari accorgimenti nei giorni che precedono l’esame, ma è consigliabile rinunciare all’uso di creme, oli, cosmetici e talco nelle ore immediatamente precedenti.

Tags:

Lascia una risposta