Come avere un seno perfetto

11 novembre 2013 13:100 commenti

reggiseno

Per sfoggiare un seno bellissimo basta seguire dei piccoli accorgimenti. Prevenire è sempre meglio che curare, e questa regola va applicata anche al seno. La prima cosa da fare per avere un bel seno è curare la cute con costanza, perché la pelle in questa parte del corpo svolge due compiti molto importanti: contenitore e sostegno. E’ quindi importante mantenere una buona idratazione cutanea, elasticità e compattezza, che sono i punti chiave della stessa forma del seno.

Proprio perché è una parte molto delicata del corpo femminile, il seno va curato usando prodotti e creme delicati, come quelli utilizzati per il viso. Il latte detergente usato per la pulizia del viso, seguito da un risciacquo con acqua tiepida, mai calda, è ad esempio un mezzo valido per la detersione del seno che è necessaria per i successivi trattamenti. Dopo la pulizia bisogna tamponare la pelle con delicatezza e applicare un prodotto idratante specifico. Vanno usati prodotti cosmetici formulati appositamente per la pelle del seno che se applicati con assiduità e costanza, aiutano a prevenire il rilassamento, mantengono la pelle elastica, contrastano la disidratazione e i danni dell’ invecchiamento cutaneo. Il prodotto o la crema per il seno deve essere massaggiato delicatamente, con un movimento circolare verso il collo per stimolare la microcircolazione cutanea e favorire l’ assorbimento dei principi attivi, senza passare sul capezzolo.

La Linea Seno-derm di Giaden, ad esempio, è a base di principi attivi naturali per tonificare il seno e donare elasticità e idratazione. Il fluido seno-derm è un concentrato a base di rusco, arnica e sambuco, specifico per il trattamento tonificante del seno. Usato insieme alla crema seno-derm (ricca di rusco e ginseng) ne aumenta i risultati. Grande importanza è da attribuire inoltre al reggiseno: privilegiare la forma al modello e scegliere tessuti naturali come il cotone; durante il sonno notturno è meglio lasciare il seno libero, per permettere alla pelle di respirare.

Tags:

Lascia una risposta