Come prendersi cura dei capelli dopo il mare

13 luglio 2013 14:490 commentiDi:

MARE VACANZA COSTUME - Copia (5)Mare e capelli, si sa, non sono proprio un binomio perfetto. Quando andiamo al mare, infatti, esponiamo i nostri capelli ad una serie di “minacce” che possono alterarne la bellezza, a cominciare dall’ idratazione e dalla lucentezza.

> Fattori che danneggiano i capelli

Se numerosi sono dunque al mare i fattori che possono danneggiare i capelli che abbiamo curato per tutti i mesi dell’ inverno, in un post pubblicato in precedenza abbiamo anche presentato le regole base e i consigli da seguire in vacanza ed in spiaggia per evitare di far subire ai nostri capelli i peggiori truami da “estate”.

> Le protezioni dai raggi del sole

Ma le buone pratiche non sono ancora finite. Anche quando torniamo a casa dal mare possiamo prenderci cura dei capelli seguendo questi semplici consigli:

  • Lavate bene i capelli avendo cura di eliminare ogni residuo di sabbia e di salsedine
  • Utilizzate per il lavaggio uno shampoo delicato che nutri e idrati i capelli, meglio se indicato proprio contro i danni da sole, vento e salsedine
  • Tamponate i capelli umidi con un asciugamano prima di procedere con l’ asciugatura
  • Non utilizzate il phon ad alta temperatura, ma a temperatura moderata, tenendolo a 30 – 40 cm dalla testa.

 

Tags:

Lascia una risposta