Come ridurre il gonfiore dei piedi

30 giugno 2013 08:560 commentiDi:

Benessere piedi unghieIl cambiamento repentino delle temperature in occasione dei cambi di stagione e il fatto di trascorre molto tempo in piedi, per cause connesse con il proprio lavoro o il proprio stile di vita, può provocare una spiacevole sensazione di malessere e di gonfiore localizzata negli arti inferiori, nei piedi in particolare. In genere si tratta di un fastidio connesso con l’ insufficienza venosa, un problematica che colpisce il 40% della popolazione femminile.

> Che cos’ è la sindrome del tunnel tarsale


L’ insufficienza venosa si può manifestare attraverso sensazioni di prurito, pesantezza e formicolio, oltre al classico gonfiore e dolore che avvolge piedi e caviglie. nel caso in cui ci si trovasse in una situazione del genere, tuttavia, è possibile fare ricorso ad una serie di rimedi naturali che possono essere applicati in maniera molto semplice in qualsiasi luogo, a casa come in vacanza.

> Terapie per la sindrome del tunnel tarsale

  • bere almeno due litri di acqua al giorno
  • effettuare pediluvi rinfrescanti
  • massaggiare il polpaccio con getti d’acqua fresca, in modo da stimolare la circolazione
  • effettuare dei massaggi con gel o creme vegetali rinfrescanti sulle parti doloranti
  • dormire con un cuscino sotto ai piedi
  • appoggiare i talloni in alto contro il muro per alcuni minuti prima di dormire.






Tags:

Lascia una risposta