Consigli e rimedi per chi viaggia in moto

25 agosto 2013 11:020 commentiDi:

motociclista

Compiere un lungo viaggio in moto può essere una esperienza entusiasmante, soprattutto se si viaggia in tutta comodità e con i tempi giusti. Ma effettuare un lungo viaggio in moto può riservare anche degli effetti collaterali per l’ organismo. Le due ruote, infatti, possono mettere a dura prova il fisico di guidatori e passeggeri, costretti e immobilizzati per lunghe ore nella stessa posizione.

Come scegliere gli occhiali da sole

Ma proprio per evitare di trasformare i viaggi in moto in esperienze da non ripetere, ecco una lista di utili rimedi e consigli per ridurre al minimo gli effetti collaterali tipici.


Come scegliere il casco

I sintomi tipici che un viaggio in moto può comportare sono:

  • mal di schiena a causa della posizione di guida 
  • colpo d’ aria
  • disidratazione a causa della continua esposizione al sole, che induce una sudorazione copiosa senza far percepire la tipica sensazione di calore.

Ed ecco alcuni consigli e rimedi per evitarli:

  • non sottovalutare l’ opportunità di avere una adeguata forma fisica o addirittura una specifica preparazione atletica prima di salire in moto
  • effettuare piccole soste di almeno 5 o 10 minuti per riattivare la circolazione degli arti e sciogliere la tensione muscolare
  • bere acqua
  • respirare a pieni polmoni compiendo movimenti circolari
  • utilizzare palline antistress
  • compiere movimenti circolari con le spalle e piegamenti sulle gambe.

 






Tags:

Lascia una risposta