Consigli e rimedi per chi viaggia in pullman

25 agosto 2013 09:070 commentiDi:

pullman

Per molti lavoratori fuori sede essere pendolari significa compiere periodicamente dei lunghi viaggi in pullman. Ma il pullman può anche essere il mezzo di trasporto che si utilizza per andare o per tornare dalle vacanze. Che si viaggi per dovere o per diletto i viaggi in pullman rischiano di essere i viaggi più scomodi che i passeggeri si trovano ad affrontare.

Il kit da viaggio per il pronto soccorso

Quando si viaggia in pullman, infatti, gli spazi a disposizione sono molto ristretti e non ci si può alzare per molte ore di seguito. Per questo motivo in questo post abbiamo raccolto una serie di consigli e rimedi per ridurre al minimo gli effetti collaterali dei poco confortevoli viaggi in pullman.


> Consigli medici per chi parte per le vacanze

I sintomi tipici che un viaggio in pullman può comportare sono:

  • indolenzimento muscolare e articolare
  • nausea e giramento di testa dovuto al mal d’ auto
  • mal di testa, fastidi agli occhi e alla gola a causa dell’ aria condizionata troppo alta.

Ed ecco quindi i consigli utili e i rimedi per evitarli:

  • respirare bene
  • indurre il rilassamento muscolare
  • compiere dei piccoli movimenti con mani e piedi
  • alzare e abbassare le spalle, effettuare delle  rotazioni con piedi e caviglie
  • effettuare la riflessologia palmare in caso di mal d’ auto
  • massaggiare la colonna vertebrale.

 

 






Tags:

Lascia una risposta