Cosa mangiare in spiaggia: i cibi più leggeri per il pranzo al mare

Pronti col costume, col telo, le ciabattine l’ombrellone e la sdraio? Allora tutti al mare! Ma non dimenticate di portare con voi dell’acqua fresca e del cibo, due altri elementi fondamentali per trascorrere una piacevole e serena giornata al mare. Mangiare in spiaggia è importantissimo. Se si ha intenzione di passare una intera giornata in riva al mare ricordate che il pranzo è essenziale. 

Vediamo quindi cosa mangiare in spiaggia senza rischiare di appesantirci troppo e rimanendo leggeri.

Panino. Veloce e pratico è uno dei cibi preferiti per il mare. Ma attenzione alla scelta della farcitura. Cercare di evitare panini con farciture troppo grasse. Preferite qualcosa di leggero come ad esempio la bresaola con qualche foglia di insalata. Occhio anche alla scelta del pane. Potete variare anche nella scelta del pane: integrale, ai cereali, ai semi di lino, avete un’ampia scelta, l’importante è che cerchiate di rimanere leggeri e di non appesantirvi troppo.

Insalata di riso. Perfetta per essere preparata la sera prima per ottimizzare i tempi al mattino. Aggiungete al riso verdure fresche, giardiniera sottaceti vari, insomma date spazio alla fantasia ma rimanete sempre su condimenti leggeri, non esagerate. Un’alternativa all’insalata di riso è la pasta fredda. Per il condimento anche in questo caso optate per verdure fresche ma potete anche scegliere qualcosa di più sfizioso. Come per il pane, potete utilizzare riso o pasta integrale. Anche in questo caso è il condimento a fare la differenza.

Caprese. Mozzarella e pomodori, il pasto ideale per la stagione estiva. Se proprio non sapete cosa mangiare in spiaggia la caprese sarà la vostra salvezza. Facile da preparare, veloce, leggera e gustosissima, la caprese mette tutti d’accordo!

Non dimenticate mai la frutta! Che sia un frutto solo o una macedonia, portate sempre con voi una riserva di frutta. Anguria, pesche, albicocche sono solo alcuni tra i frutti che potete mangiare. Un ultimo consiglio: evitate la pasta al forno, i timballi, le pizzette e le focacce. Esistono tante altre alternative leggere e nutrienti  da poter mangiare in spiaggia.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *