Cresce l’abitudine di mangiare cibo spazzatura

5 dicembre 2012 11:340 commentiDi:

Una recente ricerca americana ha indagato le nostre abitudini alimentari nel corso della giornata, scoprendo che la qualità del cibo che ingeriamo peggiora progressivamente con il passare delle ore. Durante le ore serali siamo dunque più inclini a mangiare male, scegliendo, nella maggior parte dei casi il cosiddetto “cibo spazzatura“.

La Massive Health, la start up americana che ha condotto questa ricerca, ha analizzato il “menu” di oltre 500mila pasti consumati in più di 50 nazioni nel mondo, ed ha potuto fare ciò servendosi di una app per iPhone, chiamata Eatery, in cui gli utenti possono registrare le pietanze dei loro pasti. Lo studio dell’imponente mole dei dati è durato 5 mesi e ha condotto alla constatazione che la qualità del cibo ingerito, nel mondo, peggiora sensibilmente nel corso delle 24 ore.


Se dunque nei paesi sviluppati la colazione è ancora un pasto equilibrato, le cene, quando probabilmente il nostro controllo sul cibo è meno attento, sono decisamente a rischio, perché tendono ad essere ipercaloriche, sbilanciate e con un eccessivo apporto di grassi.

Come rimediare agli eccessi alimentari

Per spiegare questa diffusa abitudine si aspettano adesso studi comportamentali, che mettano in relazione le scelte operate attraverso il cibo con il controllo sulla nostra volontà che siamo in grado di esercitare nel corso della giornata.






Tags:

Lascia una risposta