Home / Salute / Dieta della calcolatrice dimagrisci fino a 4 kg al mese: menu dettagliato e consigli

Dieta della calcolatrice dimagrisci fino a 4 kg al mese: menu dettagliato e consigli

Una nuova bizzarra dieta può far scendere di peso di oltre 4 kg. La dieta della calcolatrice consistenze nel mangiare circa 1500 cal al giorno. Ovviamente, quando si affronta una dieta bisogna fare parecchia attenzione allo stato di salute attuale in cui ci si trova, per esempio la dieta della calcolatrice non è adatta a persone diabetiche o donne incinte. Nel caso in cui si soffre di patologie croniche e necessario contattare il proprio nutrizionisti o dietologo per evitare spiacevoli episodi. La dieta promette di far perdere 4 kg in un mese, ovviamente come tutte le diete bisogna abbinarci sempre un po’ di sport.

Persino una modesta perdita di peso può fare la differenza. Buttar giù 10 chili non aumenta soltanto la tua autostima, ma è anche in grado di apportare benefici incredibile alla tua salute.
I suoi grandi implicano maggiori acquisti calorico, spesso eccessivo, persino nel caso di cibi salutari. Cerca di tenere a mente la giusta pressione. I produttori dei cibi cosiddetti light, ovvero poveri di grassi, per migliorare il sapore del prodotto, tendono ad aggiungere zuccheri, farine altre addensanti artificiali al posto dei grassi che fanno schizzare in alto il contenuto di calorie.

L’aggiunta di questi carboidrati di basso valore nutrizionale, che vengono digeriti velocemente dal tuo organismo, genera un rapido senso di fame. Il metabolismo è il procedimento usato dal tuo corpo per convertire il cibo in energia. Se si è in una situazione di stallo, il tuo metabolismo potrebbe dunque necessitare di un calcio per bruciare grassi.

Una dieta da 1500 calorie è una dieta piuttosto rigida che può essere indicata solo per dimagramenti rapidi in soggetti comunque dalla corporatura non imponente. In linea puramente teorica essa non è indicata* per soggetti maschi più alti di 170 cm e per donne più alte di 175 cm. Per soggetti dalla corporatura più robusta di quelle indicate è consigliabile dimagrire con diete più caloriche (per esempio una dieta da 1600 calorie oppure una dieta da 2000 calorie), abbinando una buona attività sportiva.

La giornata da 1500 calorie

Vediamo innanzitutto come impostare una dieta da 1400 calorie.

  • La colazione è da 300 calorie.
  • Il pranzo è da 300 calorie.
  • Uno spuntino da 100 kcal (a metà pomeriggio).
  • La cena è da 700 calorie.

Ovviamente nella dieta che proponiamo sono previste diverse possibilità per il singolo pasto. Contrariamente ad altri discutibili modelli alimentari, non si propone nessuna eccezione alimentare. Inserire un giorno alla settimana nel quale si assumono per esempio 700 calorie in più, di fatto equivale a seguire non una dieta da 1400 calorie, bensì da 1500 e da un punto di vista psicologico è sicuramente meglio avere 100 calorie in più al giorno che 700 una sola volta la settimana. Va da sé che le eccezioni alimentari (il classico pranzo con amici) possono esserci, ma devono essere recuperate con l’attività fisica, senza la quale ogni sforamento rende molto poco efficace il piano dietetico. Per approfondimenti: la gestione delle eccezioni alimentari.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *