I benefici delle fragole e dei mirtilli

4 maggio 2013 11:070 commentiDi:

fruttaFragole e mirtilli, oltre ad essere al momento frutti di stagione, sono dei rimedi naturali molto validi nei confronti di alcune importanti patologie.

Abbiamo già avuto modo di descrivere, almeno in parte, i numerosi benefici del mirtillo.

I benefici del mirtillo

Ora ne aggiungeremo altri. I mirtilli sono dei validi alleati nel diminuire il rischio di diabete di tipo 2, e sembra che abbiano anche delle proprietà che proteggano dalla perdita della memoria. Ma i flavonoidi contenuti nei mirtilli sono ottimi anche nell’ aiutare a ridurre la presenza di colesterolo cattivo nel sangue (LDL), poiché sono in grado di attraversare la barriera emato-encefalica.


La frutta aumenta la capacità di contrasto

Passando invece alle fragole, si tratta di frutti che sono molto ricchi di vitamina C e che possono agire sui globuli rossi, gli eritrociti, rendendoli più resistenti allo stress ossidativo. Anche le fragole, infine, hanno la caratteristica di ridurre il colesterolo.

Per questo motivo un articolo scientifico frutto di una ricerca condotta da studiosi inglesi ed americani sostiene che sia la fragola che il mirtillo sono coadiuvanti nella riduzione del rischio cardiovascolare.

Lo studio, apparso sulla rivista Circulation della American Heart Association, parla di una percentuale della riduzione del rischio di attacchi cardiaci e di infarto che arriva al 32%.






Tags:

Lascia una risposta