I sogni esprimono i desideri

30 dicembre 2012 14:080 commentiDi:

 

Freud diceva che i sogni sono sempre l’espressione di un desiderio. Le persone, però, non sempre sanno quello che desiderano e non sempre quello che si desidera e accettabile per le persone stesse.

Il significato dei sogni

Nel primo caso, i sogni permettono di ampliare la coscienza. Questi, cioè, possono fare crescere la persona perché aumentano la conoscenza di se stessi. Se si riesce a capire il simbolo legato al sogno si può arrivare a conoscere un desiderio che si trova nel profondo, dentro se se tessi e quindi autentico. Si può quindi capire di essere attratti da una persona, o di essere arrabbiati con una persona, o di volere una cosa, di non stare bene in una relazione, di volere cambiare città ecc.

Nel secondo caso, cioè quando i sogni portano alla coscienza desideri che non si è ancora in grado di accettare, la questione è più complessa. Questi sogni sono di solito più simbolici, confusi e criptici. Infatti, l’Io censura il contenuto perché è appunto inaccettabile. Infatti, la persona può desiderare, ad esempio, di aggredire un’altra persona, di fare sesso con la moglie di un amico, di rubare qualcosa ecc. In questi casi l’interpretazione del sogno va fatta con una persona esperta cme uno psicologo per permettere alla persona di comprendere le emozioni legati al desiderio. D’altra parte, le persone non desiderano solo cose belle, ma ci sono anche aspetti animaleschi che di solito la coscienza tiene a bada.

Tags:

Lascia una risposta