Il ciuccio fa male ai bambini?

27 dicembre 2012 22:290 commentiDi:

 

Una domanda che molti genitori si fanno è se il ciuccio fa bene o male al bambino. I genitori si chiedono anche quando è meglio toglierlo e come fare a convincere il bambino a lasciare il ciuccio.

La principale utilità del ciuccio è psicologica. Il bambino ha l’istinto della suzione che può esprimere attraverso il ciuccio. Questi poi aiuta il bambino ad addormentarsi, a sopportare l’assenza della madre come un oggetto transazionale, a calmare il pianto, a rassicurarlo e a proteggerlo.

Il ciuccio però non dovrebbe essere abusato. Infatti, se si utilizza per troppo tempo, cioè dopo i tre anni, può dare problemi alle arcate dentarie. Fino a questa età non da problemi ed anzi è meglio del pollice.

Bisogna evitare di abituare il bambino a prendere il ciuccio con lo zucchero o il miele. Infatti, queste sostanze potrebbero portare a delle carie se eccessive. Il bambino poi si abitua a questi alimenti che creano dipendenza e potrebbe averne bisogno più spesso.

Per il distacco dal ciuccio è importante utilizzare una tecnica graduale. Eliminare di torno il ciuccio in maniera improvvisa non va bene, ma è meglio abituare il bambino piano piano alla sua assenza. Una modalità graduale è quindi quella fondamentale.

Tags:

Lascia una risposta