Influenza e rimedi della nonna, quali sono davvero efficaci?

15 dicembre 2013 08:260 commentiDi:

influenza

I rimedi della nonna sono tra i più gettonati quando si tratta di curare i malanni di stagione come l’influenza e non si vogliono prendere farmaci. Ne esistono di tutti i tipi, ma quali di loro sono realmente efficaci?

Cerchiamo di sfatare qualche mito.

Un primo mito da sfatare è quello che riguarda l’alimentazione: sebbene mangiare in modo sano aiuti a mantenersi in forma e salute, non ci sono indicazioni scientifiche che dimostrino un effettivo legale tra la dieta e la prevenzione dell’influenza. Lo stesso vale per l’assunzione di Vitamina C: è importante che non manchi nella dieta, ma, allo stesso tempo, non è determinante per prevenire l’influenza.


In secondo luogo sfatiamo il mito legato al vestiario: l’influenza non ha nulla a che fare con il colpo di freddo, anche se è meglio evitare sbalzi di temperatura troppo repentini, sia dal caldo al freddo che viceversa.

Le nonne hanno ragione nel dire che è importante non stare a stretto contatto con chi ha contratto il viso come nel dire che è necessario mettersi a letto e riposare quando si notano i primi sintomi dell’influenza, che non si limitano però solo a raffreddore e febbre: i sintomi dell’influenza comprendono anche dolori articolari e spossatezza.






Tags:

Lascia una risposta