Home / Salute / Insonnia: una mezzoretta di pennichella e subito in forma

Insonnia: una mezzoretta di pennichella e subito in forma

Uno studio dell’Università della Sorbona ha dimostrato che bastano solo 30 minuti di sonno per recuperare una un’intera notte insonne.

L’Università di Parigi ha reclutato 11 uomini tra i 25 anni e i 32 anni di età, in salute e che seguivano una dieta stabilita, ed ha effettuato alcuni test sulla loro insonnia. Durante questi “esperimenti” è emerso che se si passa una notte insonne, dormeno poco più di 2 ore, si alterano alcuni livelli ormonali nell’organismo umano, che però vengono ripristinati semplicemente con un riposino pomeridiano della durante di 30 minuti.

Gli uomini che si son sottoposti ai test hanno seguito una dieta controllata e un ritmo sonno-veglia regolare. La prima notte hanno dormito tranquillamente per 8 ore, senza effettuare altri riposati durante la giornata.  La seconda notte sono stati svegliati dopo 2 ore di sonno. Nella seconda giornata però hanno effettuato un sonnellino pomeridiano. Quando sono stati analizzati i campioni di urina e di saliva di ciascun uomo, i ricercatori dell’Università hanno scoperto che il sonno perso ha la capacità di alterare livelli ormonali.

Dopo la seconda notte, durante il test, nei volontari è emerso uno squilibrio di un ormone in  particolare, denominato norepinefrina, si tratta di una molecola del sistema nervoso molto importante che controlla anche la frequenza cardiaca.

Dalle analisi effettuate nelle urine dei volontari  durante il test l’ormone “norepinefrina” era addirittura raddoppiato.

Dallo studio si è riscontrato anche che le notti insonni influiscono sui livelli di “interleuchina 6“. Quest’ultima è una proteina che ha proprietà antivirali presente all’interno della saliva umana.

La concentrazione considerata normale di queste 2 molecole ( norepinefrina e interleuchina 6) viene ripristinata se, dopo una notte dove si dorme appena 2 ore, segue un riposino pomeridiano di soli 30 minuti.

Adesso niente più scuse per chi non riesce a dormire una notte intera, basterà un sonnellino di appena 30 minuti e tutti si ripristina!

 

 

 

 

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *