La Pfizer venderà il Viagra online

7 maggio 2013 10:410 commenti

viagra1

Basta aprire la casella di poste elettronica per essere riempiti di spam in merito. Saremo tempestati da offerte di Viagra, Cialis o Levitra a prezzi bassissimi. Ma si tratta di un ‘fake‘. Al giorno d’oggi è stata creato addirittura un mercato nero della pilloa che agevola le prestazioni sessuali.

Così, per contrastare la diffusione di offerte low-cost e di prodotti spacciati come “originali”, la Pfizer (azienda farmaceutica che deterrà sino a giugno i diritti della “pillolina blu”) ha deciso di agire in contropiede e di aprire un negozio online per la vendita del farmaco su internet.


Ecco le motivazioni: più di 24 mila persone “acquistano viagra on-line, offrendo agli utenti un’alternativa conveniente e legittimata”, come dichiara il direttore della Primary Care Bussiness Unit della Pfizer – “Così facendo potremmo ridurre la distribuzione e vendita dei falsi farmaci”.

La notizia arriva attraverso un comunicato ufficiale del colosso newyorkese, che mette subito in atto l’iniziativa ‘Viagra home delivery’ sul sito Viagra.com. Le imitazioni del Viagra, inoltre, conterrebbero tracce minime del principio attivo e additivi nocivi per l’uomo, come hanno dimostrato analisi di laboratorio, eseguite dalla stessa Pfizer. “Lo studio ha rinvenuto che nell’80% delle pillole contraffatte il principio attivo era al di sotto del 30% e come additivi venivano utilizzati anche pesticidi e inchiostro”.






Tags:

Lascia una risposta