La salute orale nei bambini

16 marzo 2013 10:130 commentiDi:

Come è possible tenere lontano la carie e altre tipiche patologie odontoiatriche dai bambini? Ecco una serie di consigli che gli specialisti ritengono particolarmente adatti all’igiene e alla salute orale dei più piccoli.

Venticinquenne perde tutti i denti bevendo 8 litri di Coca Cola al giorno

La prima cosa a cui anche in giovane età bisogna prestare attenzione è la pulizia. E’ sempre consigliabile spazzolare i denti per un minimo di due, tre minuti per un totale di almeno tre volte al giorno. Lavarsi i denti è necessario, anche per i più piccoli, dopo ogni pasto principale.


Per quanto riguarda invece il fronte istituzionale dei controlli, la prima visita odontoiatrica andrebbe effettuata entro i sei anni, in modo da poter risolvere eventuali problemi ed evitare che possano diventare più gravi con il passare del tempo. Per le visite successive si può prenotare un controllo generale ogni sei mesi ed una pulizia dei denti con frequenza annuale, salvo casi particolari.

Denti bambini. Come proteggerli

In molti casi, inoltre, l’applicazione di un apparecchio ai denti può essere risolutivo in relazione ad importanti problemi di occlusione. In questo senso, a livello statistico, serve a 3 bambini su 4.

Anche l’alimentazione, infine, può favorire l’igiene orale o meno. I bambini dovrebbero preferire cibi ricchi di calcio, vitamine e proteine, mentre sarebbe consigliabile evitare spuntini fuori pasto.






Tags:

Lascia una risposta