L’allenamento giusto per chi va in bicicletta

1 settembre 2013 08:320 commentiDi:

donna-bicicletta_200x200

Settembre è il mese giusto per ricominciare una attività sportiva dopo la pausa estiva. Tra le molte che è possibile praticare vi è senza dubbio la bicicletta, il cui pregio è quello di aiutare molto il sistema cardio – circolatorio. Ma per chi ricomincia dopo un periodo di inattività è opportuno seguire alcune accortezze e alcuni consigli.

Nuovo casco interattivo per ciclisti

Come regola generale, ad esempio, vale il principio secondo cui i primi giorni di allenamento non bisogna superare per le uscite il limite di un’ora.  Solo dopo le prime due settimane si può pensare infatti di incrementare un po’ il ritmo, allungando ogni giorno di dieci minuti il tempo da dedicare all’ allenamento.

> Lo sport ideale per gli ipertesi

Per la domenica, invece, può essere consentito un allenamento anche doppio di quello quotidiano, purché sia effettuato ad una velocità più leggera.

Per quanto riguarda la  velocità, infatti, in pianura è possibile osservare una media di circa 105 pedalate al minuto. Le salite, invece, più impegnative, sono consigliate solo dopo i primi mesi di allenamento.

Solo per coloro che non hanno completamente messo da parte la bicicletta nel periodo estivo, oppure coloro che hanno continuato ad allenarsi correndo, l’ allenamento può cominciare a settembre con uscite anche di un’ora e mezza.

Tags:

Lascia una risposta