L’allergia al pelo del gatto

25 maggio 2013 10:330 commentiDi:

GattoUna delle allergie più diffuse e insidiose, sia tra la popolazione in età adulta, sia tra i bambini è l’ allergia al più comune fra gli animali domestici: il gatto. Il gatto, compagno di vita, di avventure e di giochi, è quindi anche un terribile e pericoloso nemico per chi è geneticamente predisposto a questo tipo di allergia.

> Tipi di allergie

Come molti sanno, l’ allergene specifico non è l’ animale di per sé, con quel suo faccino innocuo, ma il suo pelo, che si disperde nell’ aria con estrema facilità è è anche molto difficile da mandare via.


Le correnti aeree e gli indumenti sono infatti i trasportatori dell’ allergene, che occupa in fin dei conti pochi micron, e attraverso l’ aerodispersione può arrivare anche a grandi distanze o dove un gatto non è mai transitato.

I sintomi delle allergie: focus

L’ allergene, infatti, in sé per sé è presente nelle ghiandole sebacee del pelo del gatto e nelle cellule epiteliali, da cui, di conseguenza, trasmigra al pelo stesso. I maschi castrati, tuttavia, sembrano avere un potere minore in questo campo.

Una delle particolarità dell’ allergia al pelo gatto è quella di poter contestualmente sviluppare anche una intolleranza alla carne suina.






Tags:

Lascia una risposta