Le caratteristiche salutari del tè verde

30 novembre 2012 00:320 commentiDi:

Il tè verde è usato dall’uomo da circa 2 mila anni, a partire dalla Cina che è stato il primo Paese ad utilizzarlo. Inizialmente era utilizzato come bevanda e come medicina in quanto le sue proprietà salutari erano già conosciute.

Il tè verde è composto da diversi componenti come la teina, gli aminoacidi, la vitamina C e alcune vitamine del gruppo B, olio essenziale, proteine, ferro, calcio ecc.

Le caratteristiche salutari più importanti di questa sostanza sono relativi alle proprietà anti-invecchiamento e a quelle anti-tumorali. Diversi studi hanno dimostrato come nei Paesi dove si consuma molto tè verde come il Giappone l’incidenza del cancro è minore. Tumore al colon, alla pelle e al pancreas, ad esempio, sono meno diffusi tra i consumatori di tè verde.

Questo tipo di tè fa bene comunque anche ad altri organi e apparati dell’organismo. Come al cuore, grazie alle sue sostanze antiossidanti che permettono di prevenire diverse malattie cardiovascolari. All’intestino, perché aiuta la flora batterica, combatte l’acidità gastrica ed è utile per problemi di tipo digestivo.

Tra le altre caratteristiche salutari di questo salutare alimento c’è il fatto sono il fatto che è rilassante e quindi può calmare l’ansia e ridurre lo stress.

 

 

Tags:

Lascia una risposta