Le patologie tipiche dei ciclisti

1 settembre 2013 11:550 commentiDi:

smartphone bici

La bicicletta, come molti altri sport, è una attività salutare che comporta numerosi benefici per la salute. Come in tutte le attività sportive, tuttavia, il costante esercizio muscolare, soprattutto se eseguito in condizioni imperfette o senza le dovute accortezze, può provocare una serie di patologie che possono essere considerate tipiche dei ciclisti.

Lo sport per i bambini

In questo post abbiamo quindi raccolto le principali lesioni dell’ organismo che possono verificarsi a carico di coloro che praticano assiduamente il ciclismo. La maggior parte di esse sono ovviamente collegate con la postura che lo sportivo è costretto ad assumere mentre pedala.


Nuove norme per la pratica dello sport

  • Tendinite e infiammazione del quadricipite: è una patologia che può verificarsi a causa del sovraccarico muscolare ai danni di questi muscoli delle gambe
  • Tendinite e infiammazione nel ginocchio: causata dal sellino posizionato troppo in avanti o dal pedale troppo basso
  • Infiammazione del tendine di Achille: tipica quando si pedala con il piede troppo avanti sul pedale
  • Infiammazione del tendine tibiale anteriore e metatarsalgia: tipica quando si pedala con il piede troppo arretrato sul pedale
  • Sindrome del tunnel carpale: causata dall’ipertensione del polso
  • Ipertensione 
  • Contratture dorsali e cervicali: patologie causate dalla posizione del manubrio e dalla postura del corpo
  • Formicolio e insensibilità perineale: causati dalla lunga compressione cui è soggetta la zona.

 

 






Tags:

Lascia una risposta