Le terapie per la nevralgia del trigemino

30 giugno 2013 13:010 commentiDi:

farmaci 5In un post pubblicato in precedenza abbiamo visto quali possono essere le cause e quali sono i sintomi di una patologia abbastanza diffusa, la nevralgia del trigemino o nevralgia trigeminale, che consiste in una infiammazione del nervo che attraversa la parte inferiore del viso fino all’ orecchio.

> Conosci la nevralgia del trigemino?

Ma quali possono essere invece le cure e le terapie per venire fuori dai problemi e soprattutto dagli stati dolorosi comportati da questa nevralgia?

Esistono almeno due rimedi che possono essere presi in considerazione a seconda del grado di infiammazione riscontrato del nervo e delle sue possibili cause.

La terapia di prima scelta, tuttavia, è sempre quella di tipo medico e farmacologico, ad esempio attraverso la carbamazepina, previa effettuazione di una indagine dell’ emocromo. Al di là di questo farmaco, però, possono anche essere usati altri prodotti antidolorifici e antinfiammatori, che danno buoni risultati anche nei confronti del dolore facciale atipico.

> Rimedi per il bruxismo

Il secondo tipo di cure, invece, consiste nel sottoporsi ad intervento chirurgico, che in genere dovrebbe essere consigliato solo nei casi più gravi e solo se il nervo trigemino è interssato da una effettiva compressione. L’ intervento decompressorio, in questo caso, potrebbe risolvere ciò che i farmaci non riescono a risolvere, anche se si tratta di una modalità sicuramente più invasiva.

Tags:

Lascia una risposta