Lettini abbronzanti troppi rischi Melanoma

16 dicembre 2011 07:111 commento

Che esiste un legame tra l’esposizione ai lettini abbronzanti e l’aumento del rischio di sviluppare un tumore maligno della pelle ormai si sa bene.

Ma un recente studio americano dimostra, da un lato che sottoponendosi ai lettini abbronzanti crescono le probabilità di contrarre la forma più comune del Melanoma – il più pericoloso tra i tumori della pelle-, e dall’altro che i giovani hanno il 69% di probabilità in più di sviluppare un carcinoma alle cellule basali (BCC), un altro tumore maligno della pelle.

Rischio Carcinoma alle Cellule Basali

Lo studio è stato condotto su un campione di ben 750 persone giovani, tutti minori di 40 anni, da un gruppo di ricercatori della Yale School of Public Health a New Haven, nel Connecticut. Gli esperti, analizzando i risultati, hanno dichiarato che il rischio d’insorgenza precoce del BCC evidenziato nello studio sui giovani -specialmente donne- che ricorrevano ai lettini abbronzanti, è stato più alto di quanto si aspettavano. Inoltre, circa un terzo dei partecipanti allo studio che aveva sviluppato un BCC, aveva già avuto un altro tumore identico in precedenza.

Rischio Melanoma

Per quanto concerne il Melanoma, i risultati dello studio, pubblicati sul Journal of American Academy of Dermatology, hanno dimostrato che tutte le persone che hanno utilizzato lettini abbronzanti, a prescindere dal tipo o dalla durata dell’esposizione, avevano un rischio del 74% in più di sviluppare un Melanoma, la varietà più mortale del cancro della pelle. In più, il rischio si incrementava proporzionalmente al numero di anni trascorsi a utilizzando i lettini abbronzanti.

Al di là dei lettini, l’esposizione esagerata ai raggi solari favoriscono l’insorgenza di tumori della pelle, in particolare il Melanoma, anche nei bambini.

Ricordiamo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha già classificato come cancerogeni per l’uomo i lettini abbronzanti.

Tags:

1 commento

Lascia una risposta