Novità hi-tech per la salute del cuore

cuore

Sono ormai diversi anni che le nuove tecnologie lavorano anche al servizio della salute. Numerosi sono infatti i dispositivi medici che è possibile acquistare per tenere sotto controllo stato di salute e addirittura valori del proprio organismo. Molte volte, inoltre, la tecnologia può far anche risparmiare visite di routine, come quelle per i controlli più semplici o quotidiani che è possibile eseguire anche da soli.

> Il test per i donatori anziani di cuore

Buone novità in campo tecnologico arrivano anche in relazione alle patologie cardio – vascolari, soprattutto in aiuto dei pazienti che sono già stati operati o sotto terapia.

Nel mondo delle app, infatti, è arrivata una nuova applicazione per smartphone che consente a tutti coloro che sono stati operati e che hanno subito l’ impianto di un pacemaker, di ridurre le incombenze in occasioni delle visite cardiologiche programmate. L’ app si chiama Mypacemaker ed è rivolta ai pazienti portatori di pacemaker o defibrillatore e ai loro cardiologi. Consente infatti una condivisione in tempo reale dei dati, sostituendo i vecchi tesserini cartacei.

> In arrivo la cardioaspirina con l’anti-ulcera

La seconda novità, invece, è rappresentata dall’ introduzione di nuove protesi biologiche che non richiedono punti di sutura. Si tratta dei TAVI, impianti aortici valvolari transcatetere, che vengono installati senza l’ apertura dello sterno.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *