Nuovo allarme Sars

15 maggio 2013 18:180 commenti

alta velocità cina

Pare che in Francia nei giorni scorsi si siano verificati nuovi casi di un virus paragonabile alla Sars. La prima conferma è giunta dal caso di un uomo di 65 anni, tornato da una vacanza negli Emirati Arabi.

Ora sono sopraggiunti tre nuovi casi sospetti che in Francia stanno destando particolari preoccupazioni.

Tutti i casi colpiti hanno fatto registrare problemi di natura respiratoria e febbre.

Si tratta, pertanto, a sintomi simili a quelli dovuti a un contagio da Coronavirus, chiamato Mers (acronimo di Middle East Respiratory Syndrome coronavirus), scoperto grazie al coordinamento delle politiche di controllo nei vari Paesi.

Non solo Francia

Anche nel resto d’Europa sta succedendo qualcosa di strano. Sono stati infatti segnalati contagi in Gran Bretagna e in Germania in persone appena rientrate da viaggi in Medio Oriente. Al momento, nello specifico, in sono una trentina i casi confermati nel mondo e notificati dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Gli esperti sostengono che “Il nuovo Coronavirus è solo parente dell’agente patogeno della Sars. Le prime notizie hanno cominciato a circolare a settembre. I casi registrati finora sono 33, le vittime 18, con un tasso di mortalità del 55% che potrebbe essere inferiore se venissero alla luce anche alcuni casi più lievi”.

Tags:

Lascia una risposta