Perdere peso continuando a mangiare cioccolato

15 ottobre 2013 11:100 commentiDi:

cioccolato

Sembra che i dietologi abbiano sbagliato tutto. Eliminando il cioccolato dalla dieta sembra, infatti, che possa contribuire a far mettere su chili piuttosto che a farli perdere. Lo ha dimostrato una ricerca condotta Janet Aylott, nutrizionista molto esperta che ha reato il piano per il conteggio delle calorie Nutracheck.

La nutrizionista ha fatto un sondaggio intervistando 2.100 uomini e donne sulle loro abitudini alimentari e sulla quantità di cioccolato mangiata ogni giorno. I risultati sono strabiliati: l’86% delle persone intervistate che hanno un peso normale hanno dichiarato di mangiare cioccolato quasi quotidianamente, mentre il 91% di coloro che hanno affrontato una dieta ha ‘confessato’ di aver continuato a mangiare la stessa quantità di cioccolato che mangiava precedentemente.


Molti studi hanno dimostrato che le diete che si basano sull’eliminazione dei cibi hanno molta più probabilità di fallire rispetto a quelle che adottano un approccio più rilassato al cibo e permettono di mangiare piccole quantità dei cibi preferiti.

Inoltre, sembra anche che mangiare cioccolato aiuti a vivere più a lungo. Un team dell’Università di Harvard ha studiato 8.000 uomini di 65 anni e ha scoperto che quelli che mangiavano modeste quantità di cioccolato anche fino a tre volte al mese hanno vissuto quasi un anno in più rispetto a coloro che non ne mangiavano.

Gli studiosi hanno concluso che la maggiore aspettativa di vita era probabilmente dovuta al fatto che il cacao contiene antiossidanti chiamati polifenoli, gli stesso contenuti anche nel vino rosso, che impediscono l’ossidazione del colesterolo dannoso.

 






Tags:

Lascia una risposta