Primavera stagione delle allergie

29 marzo 2013 10:420 commentiDi:

Torna la primavera e con essa, puntuali, anche le malattie tipiche di questa stagione, ovvero le allergie. Le allergie interessano in Italia il 15% della popolazione nazionale, ovvero circa qualche milione di persone geneticamente predisposte, ma il dato è in costante aumento.

Cure e rimedi contro l’allergia alla polvere

A complicare il quadro, oltretutto, vi è anche la cattiva notizia, diffusa dagli scienziati che si occupano del rapporto tra malattie e ambiente, relativa al fatto che i mutamenti climatici stanno progressivamente allungando la stagione della fioritura di alcune piante, cosa che non fa che allungare, di conseguenza, le sofferenze di quanti sono soliti avere reazioni allergiche a causa dei pollini che viaggiano indisturbati nell’aria.

I test allergologici non sono sempre affidabili

I sintomi delle allergie, ad ogni modo, rimangono quelli consueti: starnuti, naso che gocciola, abbondante lacrimazione, prurito alle mucose, tosse, rinite e occhi umidi.

Qualora in questa stagione si riscontrassero i classici sintomi delle allergie, tuttavia, i medici sconsigliano di affidarsi alle cure fai da te, che molte volte possono dare luogo a fenomeni di sovradosaggio oppure innescare reazioni con altri farmaci che si assumono regolarmente.

Anche per quanto riguarda i prodotti omeopatici e quelli fitoterapici, le avvertenze rimangono sempre le stesse, poiché anche in questo caso è possibile sviluppare e andare incontro a reazioni anafilattiche.

Tags:

Lascia una risposta