Rimedi omeopatici contro la gastrite

25 aprile 2013 12:340 commentiDi:

Medici 05La gastrite da stress è una patologia dell’ apparato gastroenterico che può manifestarsi con estrema facilità soprattutto durante i mesi primaverili e quelli autunnali, in concomitanza con i cambi di stagione.

> Che cosa sono gli antiacidi

In questi casi la malattia si manifesta attraverso l’ avvertimento di dolori acuti a livello gastrico, spesso collegati alla fase digestiva, ma molto più spesso anche scissi da rapporti diretti con pranzi e cene. E’ possibile, tuttavia, l’ esistenza di un collegamento con il tipo di alimentazione che si pratica.

> Zenzero proprietà e virtù

La gastrite da stress, tuttavia, sembra essere maggiormente collegata, il più delle volte, ad una componente di tipo psicologico. Proprio per questo motivo, uno dei primi rimedi di tipo omeopatico con cui la gastrite può essere trattata è la Sepia officinalis, particolarmente indicata soprattutto quando si avverte tra i sintomi un forte senso di vuoto nello stomaco, o nausea costante accompagnata da reflussi acidi o amari. In questo caso i sintomi tipici sono in fase più acuta nelle prime ore del mattino e al risveglio.

Un secondo rimedio per la gastrite da stress è invece rappresentato da Staphysagria, indicata nei casi in cui i pazienti avvertano bruciori, nausee, dolori alla bocca dello stomaco, eruttazioni, e reflusso grastroesofageo.

Tags:

Lascia una risposta