Home / Salute / Sintomi influenza 2012

Sintomi influenza 2012

E’ appena arrivato il primo freddo e già molti italiani sono a letto a causa del più temuto male di stagione: l’influenza. Solo negli ultimi giorni, infatti, sono stati registrati a livello nazionale più di un milione di nuovi casi, e le cifre sono in pericolosa ascesa, con incrementi settimanali che raggiungono quasi le 250mila unità.

â–ºAperta inchiesta sui vaccini contro l’influenza

L’influenza di stagione quest’anno è arrivata leggermente in ritardo, ma non bisogna comunque abbassare la guardia, informandosi bene sui suoi sintomi e sui possibili rimedi, perché il picco della diffusione è atteso proprio per i prossimi mesi, quelli centrali dell’inverno, dal momento che il virus necessita di temperature piuttosto basse per proliferare. E il gelo degli ultimi giorni sembra offrire le condizioni ideali.

â–ºVaccini, fiducia in decremento

Ma quali sono i sintomi della tanto temuta influenza 2012? Uno dei sintomi principi è costituito dalla febbre, immancabile in questo tipo di patologia, che può alzarsi improvvisamente e durare almeno 3 giorni. La febbre sarà poi accompagnata da brividi di freddo e dolori ossei e muscolari, responsabili del tipico stato di malessere proprio dell’influenzato. Mal di testa, mal di gola, raffreddore e tosse stizzosa completano poi il quadro dei sintomi influenzali per quest’annata e avranno la capacità di poter durare fino a due-tre settimane dopo la scomparsa della febbre.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *