Superare il senso di colpa per evitare la depressione

28 novembre 2012 14:140 commentiDi:

Il senso di colpa è un’emozione che porta molti disagi alle persone. A volte può essere anche fonte di sofferenza e la base per lo sviluppo di problematiche più importanti come la depressione. Per questi motivi, i sensi di colpa si affrontano e si risolvono o nelle relazioni dove sono nate, parlando, chiarendo e spiegando il proprio punto di vista, o con l’aiuto di un professionista esperto.


Le persone depresse sono, in un certo senso e per alcune dinamiche, quelle che non hanno risolto il senso di colpa. Infatti, chi soffre di depressione si sente  in colpa per tutto, pensa di essere la causa di molti problemi e che quindi la propria vita non abbia molto senso. Queste persone sono spesso inconsapevoli della base del loro disagio e non hanno probabilmente affrontato a dovere il problema quanto doveva essere affrontato.

Il senso di colpa è comunque un sentimento molto profondo che se non è esagerato ha anche una base costruttiva. Infatti, è anche il sentimento che emerge dalla coscienza e serve a evitare che si possa fare del male agli altri, contiene le pulsioni distruttive e permette di considerare l’altro. In questo senso, evitare il senso di colpa significa quindi evitare di fare del male a un altro.

Bisogna però stare attenti. Infatti si può arrivare a sentirsi in colpa per tutto rischiando di annullare se stessi. Questo senso di colpa eccessivo può nascere dal non sentirsi appropriati o compresi in certe relazioni con gli altri.






Tags:

Lascia una risposta