Thigh Gap, la nuova e pericolosa moda che impazza tra le adolescenti

11 febbraio 2014 16:240 commentiDi:

aa3

C’è chi guarda le modelle in passerella e tutte le volte pensa a come sia possibile che riescano a reggersi in piedi su delle gambe così scheletriche. Altri, soprattutto le teenager, invece di farsi questa domanda sacrificano pranzi e cene e si sottopongono a delle estenuanti sessioni di palestra per avere delle gambe come quelle.

E’ la nuova moda del Thigh Gap, ovvero dello spazio tra le cosce, requisito indispensabile per la giovani per poter indossare shorts e minigonne.

Il Thigh Gap sta spopolando. Partito dagli Stati Uniti e arrivato prima in Francia per poi espandersi in tutto il resto d’Europa, è la moda che impone che le cosce non debbano toccarsi quando si è in piedi a gambe unite. Se fino a qualche tempo fa ciò era considerato segno di magrezza eccessiva, ad oggi è diventato sinonimo di bellezza e di perfetta forma fisica.


Con tutto ciò che questo comporta. Infatti, lo spazio vuoto tra una coscia e l’altra non sempre dipende dal peso, ma dalla conformazione delle gambe e del fisico in generale, nozione questa, come tante altre che riguardano il fisico che tutte le donne vorrebbero, difficile da far comprendere alle più giovani (spesso anche a chi ha qualche anno in più).

Gli esperti sono già in allarme, non solo per lo spopolare del Thigh Gap, ma anche per l’altra moda ad esso associata, ovvero quella del Bikini Bridge (letteralmente il ponte del bikini) che sta ad indicare un ventre così piatto che, una volta sdraiate (meglio se succede anche quando si è in piedi) il bikini poggia sulle ossa delle anche lasciando uno spazio vuoto nella parte centrale, quella della parte bassa della pancia.

 

 






Tags:

Lascia una risposta