Troppo zucchero fa perdere la memoria

21 dicembre 2013 14:420 commentiDi:

cervello

Una notizia come questa non dovrebbe arrivare nel periodo natalizio: un recente studio dell’Università di Sidney ha dimostrato che alte concentrazioni di zucchero nella dieta possono provocare danni permanenti al cervello, anche se sono saltuarie.

Secondo gli scienziati, i danni permangono anche se si ritorna ad una dieta normale.

Per giungere a questa conclusione i ricercatori hanno fatto degli esperimento con delle cavie da laboratorio: ai topolini, tutti alimentati con una dieta sana ed equilibrata, per alcuni giorni è stata somministrata dell’acqua con alte concentrazioni di zucchero per testare gli effetti che questa sostanza ha sul cervello.


Dalle analisi effettuate è stato rilevato che lo zucchero provoca l’infiammazione del sistema nervoso centrale, in una sorta di reazione di difesa del cervello, che colpisce soprattutto la zona dell’ippocampo.

I topi che avevano bevuto acqua zuccherata hanno mostrato evidenti difficoltà anche nel compiere le azioni più semplici, come trovare gli oggetti all’interno della gabbia.

Secondo gli scienziati questa scoperta potrà fare maggiore luce nei processi di degradamento del sistema cognitivo umano.






Tags:

Lascia una risposta