Home / Salute / Viagra il farmaco più contraffatto

Viagra il farmaco più contraffatto

viagra1

Uno studio dei laboratori  Pfizer degli Stati Uniti ha rivelato che il 21% degli europei acquista, senza alcuna prescrizione medica,  farmaci stimolatori per la terapia della disfunzione erettile.

Il deficit per questa casa farmaceutica ammonta a 10,5 miliardi di euro, il Viagra è, infatti, il prodotto di punta del laboratori Pfizer, ma è anche uno dei farmaci più contraffatti del mondo. 

Pfizer predica ai suoi pazienti. Il laboratorio degli Stati Uniti, è la prima vittima della contraffazione, su questo argomento aveva pubblicato uno studio dettagliato sul commercio illegale in Europa, dal quale si evinceva che gli europei acquistavano, farmaci adulterati, per una somma di 10,5 miliardi di euro l’anno. 

Un europeo su cinque, circa 77 milioni di persone, ha ammesso di aver acquistato il Viagra senza le necessarie prescrizioni mediche richieste e proveniente da fonti illecite. Tedeschi, italiani e spagnoli sono i maggiori consumatori. In Francia, gli acquirenti, sono circa 6,9 milioni di persone, che spendono circa 1 miliardo di euro, per questa tipologia di farmaco contraffatto. 

“Questa cifra sembra un’enormità. E’difficile tuttavia estrapolarla con maggior precisione. Ma offre una panoramica di pericolo”, spiega Pierre Souverain, responsabile della sicurezza presso la casa farmaceutica. 

“Il numero dei medicinali contraffatti, passando oltre i confini d’Europa è aumentato di sei volte in due anni, più di 4 milioni di euro nel 2007 contro il mezzo milione nel 2005”. Ha precisato Souverain.

E’ un serio pericolo per i consumatori. Pfizer ricorda che l’uso dei farmaci in generale, senza prescrizione medica,  è un rischio da non sottovalutare da chi li utilizza. 

“E’ preoccupante che milioni di utenti acquistino farmaci, con tutta leggerezza, da Internet, senza sapere che tra il 50 e il 90% di questi sono contraffatti. Possono contenere sostanze nocive e altamente letali, come il veleno per topi, acido borico e pittura a base di  piombo” Rivela lo studio. 

“Questi milioni di falsi provenengono dall’Asia, dal Pakistan e dall’India. Nel 2009, 11 milioni di Viagra  contraffatti sono stati sequestrati, ma sappiamo che questa è solo la punta dell’iceberg “, ha riferito Pierre Souverain.

Se il laboratorio degli Stati Uniti si concentra così da vicino sulla questione, è perché il suo principale medicamento è  il Viagra,  uno dei più contraffatti nel mondo.

“Basta solo un giro di navigazione sul web e si potranno trovare versioni generiche di questa pillola “miracolo”  a soli euro 1,90, altri siti propongono le pillole blu in blister da 270 a 0,75 centesimi l’una. “Questi prodotti sono solo copie, non sono reali, su alcuni, il colore è l’inchiostro blu della stampante” precisa indispettito Souverain.

Stimolanti sessuali, ma anche sedativi, farmaci per la perdita di peso o contro l’influenza, sono i più acquistati.

In totale, la Pfizer identifica 37 tipi di farmaci di marca contraffatti. Pierre Souverain: “Non vogliamo creare un’immagine, che lo studio sia concentrato sulla perdita per la società, ma lo scopo preciso è quello  di sensibizzare gli utilizzatori a non acquistare e a consumare droga”.

Nella maggioranza dei casi, in Europa non si possono acquistare determinati tipi di farmaci senza la classica ricetta medica, inoltre sul mercato vengono venduti prodotti farmaceutici, solo a seguito di autorizzazione sanitaria. 

La vendita di farmaci on-line è vietata. Chiunque venda  prodotti illegalmente va incontro a pene molto severe. In quanto ai consumatori, non si può praticamente fare nulla, perché nessuno vieta loro di acquistare farmaci contraffatti.

Loading...