California sparatoria al centro estetico 8 morti

13 ottobre 2011 09:490 commenti

Una sparatoria avvenuta ieri, in un salone di bellezza di Seal Beach, in California, ha  provocato la morte di otto persone e un ferito grave. Ad annunciarlo la polizia californiana. 


Il presunto omicida, dopo il cruento gesto, ha preso subito la via di fuga a bordo di un’autovettura, ma è stato bloccato a circa 500 metri dal luogo del crimine. L’uomo non ha opposto resistenza. 

Secondo Steve Bowles, ufficiale di polizia di Seal Beach, ha agito da solo. Gli inquirenti non hanno ancora determinato le ragioni che hanno spinto l’uomo alla furia omicida. 

Il proprietario del salone di bellezza ha affermato che il responsabile della carneficina è l’ex-marito di una delle sue parrucchiere.   

Ultimo aggiornamento 13 ottobre 2011 ore 11,50






Tags:

Lascia una risposta