Tempesta su festival rock in Belgio cinque morti

19 agosto 2011 07:220 commentiDi:

La violenta tempesta che si è abbattuta, ieri sera, sul Pukkelpop, uno dei più importanti festival rock del Belgio ha provocato la morte di cinque persone, lo hanno annunciato, oggi, il sindaco di Hasselt, Hilde Claes e gli organizzatori, che hanno, quindi provveduto ad annullare il festival. 

“Il potente temporale che si è abbattuto ieri, nel tardo pomeriggio, sul festival Pukkelpop, nei pressi di Hasselt, è costato la vita ad almeno cinque persone”, annunciava oggi un organizzatore alla radio fiamminga VRT. “Pertanto, non possiamo proseguire con la manifestazione”. 


Questo spettacolo, che ogni anno alla stessa data accoglie migliaia di persone, aveva avuto inizio proprio ieri e si sarebbe dovuto concludere sabato. 

Il nubifragio, di breve durata ma di estrema intensità, ha provocato il crollo di numerosi maxischermi, strutture metalliche e due palchi, di cui uno sui partecipanti. Molti alberi sono stati sradicati sotto la violenza delle pioggie e delle forti raffiche di vento. Alcuni testimoni hanno descritto “scene da fine del mondo”. 

Circa 65.000 erano le persone presenti al Pukkelpop 2011, nel momento in cui si è abbattuta la tempesta. 

Il primo ministro belga, Yves Leterme, si è recato subito sul luogo del dramma, per porgere le condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime. 

Le ferrovie belghe hanno predisposto treni supplementari, per permettere ai partecipanti di lasciare la zona e raggiungere le loro residenze. 

Articolo correlato: Stati Uniti crolla palco durante un concerto

 Ultimo aggiornamento 19 agosto 2011 ore 9,20






Tags:

Lascia una risposta