Antonio Conte vince la panchina d’oro

18 febbraio 2013 17:320 commenti

La sua Juventus è uscita ridimensionata dall’appuntamento di campionato del sabato dell’Olimpico, sconfitta dalla nuova Roma di Andreazzoli, che ha rifilato un secco 1 a 0 in virtù di una meravigliosa rete di Totti.

► Calciomercato con la Juventus su Muriel e l’Inter su Icardi

Una sconfitta che, tuttavia, non mette in discussione l’ottimo operato di Antonio Conte. Da quando è alla guida dei bianconeri, il tecnico leccese ha vinto uno scudetto meritatissimo, rimontando sul Milan. In ragione di ciò gli è stata consegnata la Panchina d’oro, ambito riconoscimento che ogni anno premia il miglior tecnico della stagione, il quale è spesso colui che conduce la sua squadra verso lo scudetto.


Antonio Conte ha il grande merito di aver vinto il tricolore numero 28 (gli juventini continuano a contarne 30, non curanti dei due che sono stati tolti dal palmares in seguito alla vicenda ‘Calcioscommesse’), restando imbattuto.

Nessuna sconfitta durante la stagione. Soltanto quella, pesante, nella finale di Coppa Italia, lasciata al Napoli.

Poi, da settembre fino a gennaio, una squalifica per omessa denuncia ha ‘macchiato’ l’avvio di stagione di Conte. Ma al suo ritorno ha trovato comunque una Juve saldamente al primo posto, che continua a guidare la classifica malgrado qualche scivolone in cui è incappata dall’inizio del 2013.






Tags:

Lascia una risposta