Calciomercato, De Rossi va via. Lo dice Greco

14 novembre 2012 21:590 commenti

Potrebbe essere il prossimo tormentone, a meno che qualcosa cambi all’ultimo istante. Ma appare sempre più difficile a giudicare da fonti ben informate.

Daniele De Rossi, che è tra i flop di questa settimanapotrebbe restare in giallorosso. La Roma torna ad allenarsi a Trigoria, dopo la quinta sconfitta in 11 gare.

Capitan Futuro è stordito dopo la brutta espulsione nel derby. Oggi inoltre non era in campo per via di una tendinopatia. Così De Rossi ne ha approfittato per parlare con lo staff tecnico e con la dirigenza della Roma.

Il primo colloquio lo ha avuto con il Ds Sabatini. I due si parlano, Daniele si sfoga, si chiariscono sul brutto gesto della gomitata rifilata a Mauri.

De Rossi è apparso ancora provato per l’accaduto e per aver messo in difficoltà compagni e società, con i quali si è scusato.

Il club ha risposto comunicandogli il rituale della multa. Ma quello che più dispiace a De Rossi è la pesante squalifica: tre giornate.

Ma in merito allo stop imposto dal giudice Tosel, a Intanto arriva l’accusa dell’ex romanista Leandro Greco alla società, tramite Radio Manà Sport:

“Quello che sta accadendo è vergognoso. Credo che stiano riuscendo a venderlo. Fino a qualche mese fa i tifosi scendevano in piazza per difenderlo, adesso sono riusciti a cambiare la mentalità della gente”.

 

Tags:

Lascia una risposta