Calciomercato Juventus: Lavezzi in arrivo

2 marzo 2012 13:030 commenti

interessamento JuventusTutti lo vogliono tutti lo cercano. Che fosse un giocatore di qualità lo si sapeva da tempo, fin dalle sue prime apparizioni in maglia azzurra quando, appena tornato nel difficile campionato di serie A dopo la fugace parentesi col Genoa, cominciò ad infiammare con dribbling, incredibili accelerazioni e fantasia, il pubblico partenopeo come solo il grandissimo Diego Armando Maradona era riuscito a fare. La delicatissima sfida col Chelsea lo ha definitivamente consacrato. Con la doppietta rifilata ai Blues, Lavezzi ha dimostrato di essere non solo un sublime uomo assist per l’implacabile compagno di reparto Edinson Cavani, ma un finalizzatore eccellente, che deve solo mettere da parte qualche timore e fidarsi maggiormente delle proprie capacità sotto porta: ne sanno qualcosa gli interisti e Julio Cesar, che non ha potuto far altro che veder passare il pallone della vittoria partenopea, calciato dal Pocho con un preciso e repentino destro a giro sul secondo palo.

Nessuna sorpresa che Lavezzi sia diventato l’obiettivo di tantissimi club italiani ed europei e la costante preoccupazione dei tifosi napoletani, ai quali quella clausola rescissoria da 31 milioni di euro non pare più l’assicurazione adeguata per garantirsi nelle prossime stagioni le magie dello scugnizzo di Villa Gobernador Gàlvez. L’ultima indiscrezione, dopo le voci circolate su un interessamento dell’Inter e del Manchester City, indispettisce forse ancor di più i napoletani poiché protagonista ne è un club col quale da sempre non corre buon sangue: la Juventus.

Lavezzi in bianconero. Ai napoletani verrà l’orticaria solo a vederlo scritto ma è esattamente ciò che vorrebbe Antonio Conte per la prossima stagione, nella quale si profila il ritorno in Champions League: un top-player di grande estro e velocità a supporto della prima punta, nel cui ruolo i bianconeri sono già attrezzati con Matri e Borriello. Marotta per ora attende: tentare l’assalto alla clausola rescissoria dell’argentino ora, in un momento decisivo della stagione partenopea, sarebbe un vero sgarro al presidente De Laurentiis, ma il progetto per prendere il Pocho c’è già. Di mezzo Giovinco, in comproprietà col Parma, che i bianconeri riscatterebbero a fine stagione per poi girarlo a titolo definitivo al Napoli come risarcimento. Solo voci? I napoletani ci facciano l’abitudine perché siamo sicuri queste non saranno certo le ultime.

Tags:

Lascia una risposta