Calciomercato Milan, per Tevez un arrivederci a fine mese

13 gennaio 2012 10:420 commenti

Sembrava ormai certo il trasferimento di Pato al PSG con relativo ingresso di Tevez nella squadra rosso-nera, ma all’ultimo minuto l’accordo è sfumato riportando confusione negli equilibri del club milanese. Il no di Silvio Berlusconi a Galliani ha distorto completamente una reatà fattasi lineare e assolutamente definita, dopo un periodo di lunghe trattative con il Manchester City per definire al meglio il passaggio di Carlos Tevez alla corte di Allegri.


La situazione al momento è delicata, ma mancano ancora alcuni giorni di calciomercato quindi tutto può accadere, anche se l’unica certezza rimasta è la permanenza di Pato, sempre più motivato per l’imminente derby e l’evidente delusione del calciatore argentino che non vedeva l’ora di indossare la maglia milanista. Sembrano lontani anni  luce gli scatti che immortalano l’attaccante del Manchester City a cena con il dirigente sportivo italiano, ma a quanto pare la voglia del calciatore di entrare a far parte del club rosso nero è forte, tanto che potrebbe rinunciare alle altre destinazioni per rilanciare la sua candidatura al Diavolo.

Purtroppo l’amore di Tavez per il Milan ha fatto terra bruciata intorno a lui, infatti il PSG non ha gradito il suo rifiuto categorico e anche i tifosi interisti non hanno apprezzato i discorsi fatti dal 28enne argentino, quindi è probabile che il club possa valutare il suo ingresso in squadra a fine mese. La notizia si fa sempre più concreta se si pensa che Antonio Cassano è ancora convalescente e Stephan El Shaarawy potrebbe tornare a Genoa lasciando il team di Allegri senza un attaccante di tutto rispetto.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta