Calciomercato Palermo inverno 2012

27 dicembre 2012 11:030 commenti

Il Palermo di Zamparini lavora per rinforzare la sua rosa. In prima linea, impegnato nella causa, c’è il vicepresidente Guglielmo Miccichè, il quale nei giorni scorsi si è sbilanciato sui progetti dei rosanero. Il suo obiettivo è quello di migliorare la squadra, intervenendo a più riprese sul mercato: “Non ci siamo mai tirati indietro – ha aggiunto Micciché in conferenza stampa – e anche questa volta risponderemo presenti”.


Il numero due del club rosanero, dunque, fa una solenne promessa ai suoi tifosi e si dice fiducioso per il futuro, nonostante un avvio di campionato a dir poco stentato: “Sicuramente nelle prime giornate la squadra non aveva trovato la giusta quadratura. Se il Palermo dopo 4 giornate aveva un solo punto un motivo ci doveva essere. Con il cambio di allenatore le cose sono man a mano migliorate, – prosegue Micciché, ma sicuramente c’è voluto un po’ per assestarsi anche da un punto di vista tattico. Ora siamo in netta ripresa anche se un po’ in debito con la fortuna. Questa squadra ha un grande gruppo, credo che grazie anche al tecnico il momento peggiore sia ampiamente superato”.

Sul fronte cessioni è partito Pisano, uno dei colpi di mercato del Genoa. Nel contempo, però, è stato preso Aronica dal Napoli, e sarà sicuramente un ottimo riforzo. Gasperini ha chiesto al d.g. Lo Monaco due esterni, che con ogni probabilità giungeranno dal Sudamerica. Il nome più in voga è quello di Burrito Martinez del Corinthians. Piace anche Pizarro del Lanus. Immobile non arriverà, Sorrentino (Chievo) forse si.






Tags:

Lascia una risposta