Cavani via dal Napoli

15 novembre 2012 20:380 commenti

anticipo Roma Napoli

Il Napoli trema. Potrebbe perdere il suo più grande gioiello, Edinson Cavani. A rivelarlo è il suo procuratore, Mino Raiola:

“Ci sono delle squadre già disposte a spendere 62 milioni di euro per Edinson Cavani”.

Raiola è lo stesso procuratore  di Zlatan Ibrahimovic e Mario Balotelli. Fonti ben informate dicono che per Cavani potrebbe esserci il Paris Saint-Germain, club più forte nell’ultima sessione di calciomercato.

Cavani ha messo a segno 80 gol nel Napoli in tre stagioni, già 14 quest’anno. Davanti a lui c’è Diego Armando Maradona, che ne ha fatti 115. Forse, però, El Matador non lo eguaglierà. Cavani durante la scorsa estate ha firmato un nuovo contratto, con il siparietto della diretta televisiva in conferenza stampa, che lo lega al Napoli fino al 2017, ma con clausola rescissoria fissata a 62 milioni di euro:


“Oggi per quello che rappresenta Cavani e per la mancanza di punte che ci sono in giro, quel valore c’è tutto e il valore di un giocatore non lo stabilisce chi vende, ma chi acquista”.

Qualcuno a chiesto a Raiola chi sostituirebbe Cavani a Napoli:

“Balotelli? Non ne ho mai parlato con De Laurentiis, ma sognare fa bene e certo non posso prevedere quello che potrà accadere”.

Ma intanto Raiola chiude alle notizie che vorrebbero Balotelli già sul mercato da gennaio:

“I rapporti tra Mario e il City sono ottimi, quelli con Mancini un po’ come quelli tra marito e moglie. Balotelli vuole restare ai Citizens e il City è ben contento di tenerselo quindi tutto va bene, non vado appresso a quello che scrivono i tabloid inglesi”.






Tags:

Lascia una risposta