Home / Sport / Cessione De Rossi a Gennaio

Cessione De Rossi a Gennaio

Tiene banco da mesi l’affare De Rossi, che da tempo è vicinissimo al Manchester City. Daniele, capitan futuro, l’uomo che prende la fascia quando Totti non c’è, sta per andare via. Il suo è ormai un tormentone, che mette ansia ai tifosi romanisti.

De Rossi non va d’accordo con Zeman, e nel contempo è al centro del mercato, così come a livello di immagine, di calcio giocato e di amore dai supporters, è al centro dello scacchiere romanista.

Il pathos con cui si segue la vicenda è altissimo.

In Inghilterra lo aspettano a braccia aperte, soprattutto a Manchester sponda City. Lì troverebbe Mancini. Forse non troverebbe Balotelli, che torna all’Inter.

In Francia per lui il Psg farebbe carte false.

Cosa risponderà De Rossi: “Yes” o “Oui“?.

Intanto, tra i due litiganti avanza una terza ipotesi. Il Real di Mourinho, sempre pronto a rinforzare con innesti di lusso la sua squadra galattica, è sulle tracce del centrocampista. A Roma, intanto, dicono che se dovesse partire non partirebbe prima di giugno. A Trigoria, però, la situazione peggiora di settimana in settimana, e non è escluso che De Rossi faccia le valigie già in questo periodo. Per lui, dunque, potrebbe essere l’ultimo Natale da Romanista.

 

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *