Ch. League, Buon Milan, ma è solo pareggio

7 novembre 2012 13:040 commentiDi:


La serata Champion’s del Milan doveva essere quella della riscossa, e invece è stata quella della qualificazione matematica del Malaga. Gli spagnoli strappano un punto a San Siro e con 10 punti in classifica sono sicuri di accedere alla seconda fase. Niente male per una debuttante a questi livelli.
Per il Milan una buona prestazione. Sia prima che dopo il vantaggio andaluso di Eliseu al 40’, gli uomini di Allegri creano occasioni da gol che non si concretizzano.
Ad iniziare a rendersi pericoloso è però proprio Eliseu al 16’ con un tiro debole. Uno scatenato Bojan al 18’ ha una buona occasione, ma il portiere Willy salva in angolo. E poi ancora Bojan serve El Shaarawy che non riesce a concludere bene due minuti dopo. Al 27’ il Milan va vicino al gol con Emanuelson, ma Willy para ancora e bene in angolo. Il Malaga c’è, anche se non si rende molto pericoloso. Fino al 40’, quando una bella azione si conclude con un passaggio filtrante che mette Eliseu di fronte ad Abbiati. Ed è il gol del Malaga. Prima della fine del primo tempo ci prova ancora Emanuelson, ma il suo tiro finisce alto.
Nella ripresa ancora Bojan sugli scudi. Al 5’ serve Emanuelson che tira sul portiere. Al 7’ El Shaarawy conclude fuori. Poi entra Boateng per El Shaarawy, con il pubblico che non apprezza. Pato resta in campo, non si vede molto, ma al 28’ su cross di Costant di testa regala il pareggio al Milan. Per lui lacrime e la speranza di tornare ad essere protagonista. Ancora un’occasione per il Milan con Boateng e poi il Malaga gestisce la partita e porta a casa una qualificazione importante. Per il Milan sarà decisivo l’incontro con lo Zenit.

 






Tags:

Lascia una risposta