Si dimette l’allenatore del Sydney fc

13 novembre 2012 10:490 commentiDi:

L’allenatore del Sydnet fc, la squadra di Alessandro Del Piero, si è dimesso. Quello australiano è un altro calcio, c’è un livello molto diverso dal nostro e un altro modo di viverlo. L’allenatore Ian Crook ha rassegnato le dimissioni dopo un’altra sconfitta, arrivata quando Del Piero è uscito dal campo. Due sconfitte senza Del Piero in campo, la squadra sembra dipendere da lui anche a livello psicologico.
Ian Crook ha affermato di non reggere la tensione di avere un giocatore di questo livello in squadra.


“Ho deciso di rassegnare le dimissioni da allenatore del Sydney. È qualcosa che non avrei mai pensato di fare fino a qualche settimana fa, amo questo club ma il ruolo di head coach non fa per me”.

E ancora:

“Con l’arrivo di Alex tutto si è ingigantito, c’è un grosso peso sulle mie spalle, non sono riuscito a gestirlo bene. Ho iniziato a capire di non stare bene da un paio di settimane”.

Anche le modalità con cui l’allenatore si è dimesso sono esemplificative di un altro modo di vivere il calcio. Crook si è dimesso via sms. Ecco cosa ha detto il direttore generale del Sydney fc che si chiama Tony Pignata:

“Ho ricevuto un sms questa mattina alle 1.30 da Ian per fissare un incontro con me e Gary Cole  questa mattina. Quando ci siamo visti al centro sportivo mi ha rassegnato le dimissioni. Ho provato a convincerlo di andare avanti, ma è stato irremovibile”.

La questione non riguarda la sostituzione di del Piero che era stata concordata.






Tags:

Lascia una risposta