Drogba alla Juve?

12 dicembre 2012 21:560 commenti

Il top player tanto agognato dalla Juventus avrebbe finalmente un nome, un cognome, una nazionalità e un passato di tutto rispetto. Si chiama Didier Drogba, viene dalla Costa D’Avorio, e fino a qualche mese fa ha fatto impazzire di gioia i tifosi del Chelsea (lasciato dopo aver conquistato la Champions sotto la guida tecnica di Roberto Di Matteo).

Ora, Antonio Conte e Marotta ci fanno un pensierino.

►Berlusconi non si candida più?

Portare l’ivoriano alla Juve significherebbe aggiungere peso e consistenza all’attacco, in vista dello scudetto e dei prossimi turni di Coppa Campioni. Drogba è uno che ha 10 in entrambe le materie e che la mette dentro quasi sempre. Se non sempre.

La Gazzetta dello Sport scrive:

“Marotta è al lavoro per aggiudicarsi quest’asta speciale che vede in lizza un bel po’ di società d’alto livello. E il progetto bianconero è particolarmente ambizioso. Bloccato Fernando Llorente per l’estate, sono poche le possibilità di tesserarlo subito: l’Athletic Bilbao fa muro, durissima scalfire la resistenza di Urrutia. Così il club di Andrea Agnelli si sta attrezzando per una clamorosa accoppiata. Catturare subito il sì dell’ivoriano e ingaggiarlo per l’operazione-Champions, oltre che per lo sprint-scudetto, ovvio. Ma non finirebbe certo a giugno”.

Già, perché, prosegue la Gazzetta, “La Juve ha proposto all’entourage dell’attaccante dello Shanghai Shenhua un contratto sino al 2014, mentre lui chiede un vincolo sino al 2015. Cioè quando avrà 37 anni. La questione è sul tavolo, ancora tutta da definire. Quel che importa in questa fase è la doppia prospettiva. Se i contatti con Drogba dovessero portare a un’intesa, alla riapertura delle liste la società di corso Ferraris sarebbe già avanti per il prossimo mercato”.

Tags:

Lascia una risposta