Esercizio fisico: fate attenzione al dolore e agli stiramenti

31 dicembre 2013 18:400 commenti

Sport

Quando ogni allenamento o esercizio specifico provoca dolore bisogna fare attenzione. Saper reagire può aiutare a evitare un grave infortunio . Gli allenamenti forzati possono causare diversi tipi di dolore , tra cui :

Dolore muscolare

Quando si utilizzano i muscoli che non sono stati utilizzati per un po’ o si prova un nuovo allenamento , è normale sentire un dolore sordo nei muscoli. Questo dolore è causato da microscopiche fratture nelle fibre del tessuto connettivo nel corpo – i legamenti che collegano le ossa ad altre ossa e tendini che collegano i muscoli alle ossa . Questi microtraumi possono sembrare dannosi , ma in realtà è la risposta naturale dei vostri muscoli quando sperimentano il lavoro. Per cui è importante riposare abbastanza tra gli allenamenti.

Dolore durante o subito dopo un allenamento

Durante un allenamento , le contrazioni ripetute causano acido lattico, per costruire tessuto muscolare . Ciò può causare dolore anche in assenza di lesioni . Ma se si verifica un dolore forte e continuo , o dolore accompagnato da una sensazione di bruciore , bisogna interrompere il sollevamento.

Spasmi

Questi avvengono quando i muscoli , spesso dei polpacci o dei piedi , si annodano in contrazioni intense. I crampi si verificano più comunemente negli sport di resistenza come il ciclismo e la corsa , dove l’atleta perde molti liquidi attraverso la sudorazione . Questo è il motivo per cui è molto importante rimanere ben idratati durante l’esercizio . Il miglior modo per fermarli è allungare delicatamente il muscolo angustiato .

 

Tags:

Lascia una risposta