Euro 2016: chi saranno i 23 convocati da Antonio Conte?

Il Ct della Nazionale italiana Antonio Conte, a seguito della partita amichevole contro la Scozia, aveva avvisato tutti: le sue scelte definitive avrebbero fatto discutere. E stando alle indiscrezioni, in attesa dell’ufficialità definitiva che arriverà stasera, alcune convocazioni faranno effettivamente discutere. Come il ripristino di Thiago Motta, l’esclusione di Jorginho e l’ingresso di Sturaro a infoltire il centrocampo azzurro. Il bianconero sarebbe stato dunque preferito all’italo-brasiliano e sul web, nonostante manchi ancora l’ufficialità, già si possono individuare i primi commenti negativi. 

Con i 3 portieri già decisi, ora non resta altro che ufficializzare gli altri 20 giocatori. Sarà una corazzata Juventus, seguita dal trio giallorosso formato da De Rossi, El Shaarawy e Florenzi, senza dimenticare gli italiani emigrati all’estero, da Darmian a Pellé, passando per Ogbonna – altra scelta discussa – che quest’anno ha militato nel West Ham, ma che resta comunque un altro ex juventino. Conte avrebbe perciò deciso per i giocatori di cui si fida, compreso quel Thiago Motta che ha abbastanza deluso nelle ultime uscite amichevoli.

A restare fuori sarà Jorginho, che comunque aveva ben impressionato, ma che alla fine non dovrebbe trovare spazio e uscire fuori dalla rosa dei 23. Al suo posto? Sturaro. Nella rosa dei 23 ci finirebbe anche Bernardeschi, per infoltire un attacco non prolifico o per arricchire le fasce. Questa la situazione al momento attuale, attendendo le convocazioni definitive che saranno diramate questa sera.

  • Portieri: Buffon, Sirigu, Marchetti
  • Difensori: Barzagli, Bonucci, Chiellini, Darmian, De Sciglio, Ogbonna
  • Centrocampisti: De Rossi, Florenzi, Thiago Motta, Candreva, Parolo, Giaccherini, El Shaarawy
  • Attaccanti: Bernardeschi, Pellé, Insigne, Zaza, Eder

Fuori dai giochi resterebbe anche Bonaventura, assieme a Rugani e Astori per la difesa, Benassi, Zappacosta e Montolivo a centrocampo. Staremo a vedere se i rumors dell’ultima ora saranno confermati o se ci saranno nuove sorprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.