Eurogol di Mexés. Il mondo lo applaude

22 novembre 2012 19:290 commenti

Quella del Milan vincente e qualificato di ieri sera, è una partita che Philip Mexés ricorderà a lungo. Il difensore ha realizzato un gol che entra di diritto nella classifica dei dieci gol in rovesciata più belli di tutti i tempi. Un gesto tecnico incredibile, sempre stupendo da guardare, soprattutto quando a realizzarlo è un difensore.

Sul talento di Mexès c’è poco da aggiungere. Il francese è uno dei centrali più forti al mondo e quest’anno, dopo le partenze di Nesta e Thiago Silva, tocca a lui dirigere il reparto difensivo dei rossoneri. Quella con il Milan, però, è stata sino ad oggi una carriera di alti e bassi.

Impiegato a intermittenza, vuoi anche per gli infortuni che lo hanno martoriato sin dal suo arrivo, Philip Mexès ha sempre fatto i conti con la cattiva sorte, da quando si è trasferito da Roma a Milano per approdare alla corte di Massimiliano Allegri.

Ancor più problemi si aggiungono se si considera che l’ultimo anno per il Milan (soprattutto se menzioniamo gli ultimi mesi) non è proprio tra i più positivi della storia del club.

Allora, come spesso accade in circostanze come queste, il vero campione decide di estrarre il coniglio dal cilindro, per strabiliare tutti e cambiare le sorti di una gara e, perché no?, di una stagione. Il Milan veniva da un pareggio per 2 a 2 a Napoli, e doveva obbligatoriamente vincere per qualificarsi.

Niente paura, ci pensa Mexès, con una rovesciata da fuori aria, a mettere il gol in cassaforte. Coordinazione, stile, coraggio, acrobazia, gesto atletico hanno tutti lo stesso voto: 10.

Tags:

Lascia una risposta