Home / Sport / Europa League, quattro italiane in campo

Europa League, quattro italiane in campo

Questa sera la 4.a giornata di Europa League vede quattro squadre italiane impegnate. L’Inter in cerca di qualificazione gioca contro i serbi del  Partizan. Per Lazio, Napoli e Udinese impegni casalinghi contro Panathinaikos, Dnipro e Young Boys, e tanta voglia di riscatto.

Napoli – Dnipro

Dopo la secca sconfitta dell’andata, Mazzari, ripreseso dal problema al cuore, schiererà i big. Il Napoli deve vincere per sperare ancora nella qualificazione e contro gli ucraini Cavani sarà titolare. Il Napoli è al momento terzo con 3 punti.

Partizan Belgrado – Inter

L’Inter ha dimostrato quest’anno che fuori casa è molto forte. Si cerca la 10° vittoria consecutiva tra campionato  coppa e, soprattutto,  la qualificazione in anticipo alla fase successiva. La squadra di Stramaccioni ha comunque altre due possibilità per ottenere il passaggio del turno, ed è difficile che non lo centri. Per quanto riguarda le ultime, problemi in difesa dove mancheranno gli infortunati Samuel e Ranocchia. Pos

Lazio-Panathinaikos

Il giorone della lazio è aperto ela squadra di Petkovic ha bisogno di una vittoria. Con la testa al Derby con la Roma del fine settimana, la Lazio giocherà con il tridente Kozak-Zarate-Floccari, lasciando a riposo molti big. Bisogna comunque fare attenzione al Panathinaikos.

Udinese-Young Boys

Sfida delicata per l’Udinese che affronta gli svizzeri capaci di vincere all’andata per 3-1. L’Udinese ha bisogno di vincere e Di Natale sarà titolare.

Loading...