Formazioni Chelsea-Napoli Champions League 2012

13 marzo 2012 16:080 commenti

Vigilia di Champions per il Napoli, che affronta domani sera allo Stamford Bridge (ore 20.45) il Chelsea nel ritorno degli ottavi di finale della massima competizione europea. Gli azzurri arrivano allo storico appuntamento, che potrebbe proiettarli nell’olimpo del calcio continentale, nel miglior momento della stagione, contrassegnato da sei vittorie consecutive (l’ultima straripante contro il Cagliari) e da una condizione psicofisica davvero eccellente, soprattutto negli uomini di spicco, quali Hamsik, Cavani e Lavezzi. Si riparte dal 3-1 dell’andata, margine non esiguo ma che di certo non permette di adagiarsi sugli allori, anche alla luce di quanto accaduto la settimana scorsa al Milan che, pur in vantaggio di ben 4 reti contro l’Arsenal, deve ai miracoli di Abbiati la qualificazione ai quarti.

Così come all’andata non sarà in panchina Mazzarri, ancora squalificato e sostituito dal vice Frustalupi. L’unico dubbio che il tecnico toscano deve ancora scogliere riguarda la fascia sinistra, ove al momento le maggiori doti difensive avvantaggiano il colombiano Zuniga su Andrea Dossena. Per il resto, formazione già pronta con le conferme di Gargano e Inler in mediana, linea difensiva a tre con Cannavaro, Campagnaro e Aronica e i tre tenori in attacco pronti ad innescare le micidiali ripartenze, marchio di fabbrica dei partenopei.

Dall’altra parte, il neo-allenatore dei Blues, Di Matteo, è orientato a schierare tutti i suoi uomini di maggiore esperienza, facendo scelte esattamente opposte a quelle decise del suo predecessore, Andrè Villas Boas, nella partita del San Paolo. In difesa rientra John Terry che sarà probabilmente affiancato da David Luiz, favorito su Cahill. Davanti alla difesa con Ivanovic e Cole sugli esterni, agiranno Essien e Ramires, mentre a supporto di Drogba, nettamente favorito su Torres, giocheranno Sturridge, Lampard e Mata.

Queste le probabili formazioni:

Chelsea (4-2-3-1): Cech; Ivanovic, D.Luiz, Terry, Cole; Essien, Ramires; Sturridge, Lampard, Mata; Drogba. A disposizione: Turnbull, Cahill, Bosingwa, Ferreira, Mikel, Kalou, Torres. All. Di Matteo

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Inler, Zuniga; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Fideleff, Fernandez, Dzemaili, Dossena, Pandev, Vargas. All. Mazzarri

Tags:

Lascia una risposta